Il Segno torna. Grazie a tutti!

January 12, 2017

L’ultimo numero cartaceo era uscito a settembre 2016.

A febbraio torna in distribuzione uno dei giornali più longevi dei Castelli Romani.

Ora lo possiamo ufficializzare: Il Segno cartaceo tornerà dal prossimo febbraio. In questi quattro mesi (l’ultimo numero era uscito nel mese di settembre 2016) abbiamo ricevuto molti attestati di solidarietà e di incitamento ad andare avanti, anche da parte di coloro che non sempre hanno condiviso i nostri articoli, consapevoli che un giornale libero e indipendente è ciò che serve alla democrazia. Anche a Rocca di Papa, dove la propaganda finalizzata a consolidare il potere sta vivendo la sua stagione migliore. O peggiore… fate voi.

 

Questo lungo silenzio ha ancora di più fatto capire l’importanza di una voce libera come Il Segno, poiché la sola informazione su Internet non è sufficiente a garantire il diritto dei cittadini (sancito dall’articolo 21 della Costituzione Italiana) ad essere informati in modo corretto e, soprattutto, senza manipolazioni.

 

Ringraziamo fin d’ora le attività commerciali che, malgrado i tentativi goffi del potere di turno (tramite i suoi yesman di ieri e di oggi) di screditare il nostro lavoro e la nostra credibilità faticosamente conquistate in questi 15 anni, hanno manifestato la volontà di sostenerci inserendo uno spazio pubblicitario (costo 25 euro) e i cittadini che si sono proposti di diventare nostri sostenitori con contributi liberali mensili da 5, 10, 15, 20 e 50 euro. Grazie a tutti.

 

Chi volesse partecipare a questo movimento di sostegno per Il Segno (commercianti, singoli cittadini o gruppi di cittadini) può contattarmi personalmente al mio numero di cellulare (349-5783869), oppure inviare una mail a ilpiccolosegno@libero.it.

 

Non nascondo che tornare a pubblicare Il Segno, che dunque si avvia a intraprendere il suo 16mo anno di vita, mi riempie di emozione, come fosse il primo giorno di scuola.

 

Da parte nostra ci metteremo l’impegno di sempre a esclusivo interesse dei lettori.  

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Dalla parte dei lettori
Andrea Sebastianelli
Direttore Responsabile
Il Segno, che non ha mai usufruito
di finanziamenti pubblici, nasce
nel 2002 per riempire un vuoto:
far conoscere ai cittadini tutte quelle notizie altrimenti destinate a rimanere chiuse nei cassetti dei politici.
Questo è l'impegno che
portiamo avanti ancora oggi.
Leggi qui l'ultimo numero
Il segno ottobre 2019 prima pagina.jpg
Consulta l'archivio online
Il Segno su Facebook
Sostieni la nostra libertà
Inviaci un contributo
Associazione Culturale
Editoriale il Segno
Via dei Monti, 24
00040 Rocca di Papa (Roma)
Banca di Credito Cooperativo
dei Castelli Romani e del Tuscolo
N. IBAN:
IT-12-Q-07092-39230
0000-0011-0977

Also Featured In

    Like what you read? Donate now and help me provide fresh news and analysis for my readers   

© 2023 by "This Just In". Proudly created with Wix.com