VENERDÍ 24 NOVEMBRE LA DIRETTA FB DELLA VICESINDACO DI ROCCA DI PAPA, PAESE DA ONORATA SOCIETA'

November 22, 2017

 

Si terrà venerdì 24 novembre a partire dalle ore 20 la diretta Facebook della vicesindaco di Rocca di Papa, Veronica Giannone, annunciata dopo il consiglio comunale dello scorso 20 novembre in cui il sindaco ha parlato di imminenti «provvedimenti gravi» nei confronti della stessa Giannone che, ricordiamolo, ricopre anche il ruolo di assessore all’urbanistica, il settore più delicato del Comune. Il titolo scelto dalla vicesindaco per la sua diretta Facebook è tutto un programma: “Rocca di Papa un paese da onorata società”.

 

Torna alla mente un vecchio film italiano di Francesco Rosi, “Le mani sulla città”, in cui un costruttore edile (e consigliere comunale) presenta il suo nuovo progetto di espansione edilizia voluto dalla giunta comunale. Le vicende successive porteranno alla richiesta di una commissione d’inchiesta per indagare sull’avvio di questa sontuosa speculazione edilizia. Il consigliere-costruttore punta infatti a diventare direttamente assessore all’urbanistica con la complicità di alcuni consiglieri comunali dell’altra sponda politica. Alla fine, per farla breve, questo nuovo gruppo di potere presiederà all’inaugurazione del progetto speculativo.

 

“Rocca di Papa un paese da onorata società”, quindi, sembra il titolo perfetto di una fiction, di quelle che vanno di moda oggi, dove interessi criminali, sete di imprenditori affaristi e pressioni di grosse famiglie proprietarie di terreni, trovano nella politica di ogni schieramento la strada per ingrassare i loro conti bancari. Venerdì, dunque, sarà un appuntamento imperdibile per chiarire nei suoi aspetti centrali una vicenda che ha dimostrato che Rocca di Papa, malgrado le apparenze, da anni sembra un paese ostaggio di un non meglio specificato “gruppo di potere”, un groviglio di intrecci foschi protetti da una fitta nebbia. E dove c’è nebbia gli affari non sono mai leciti.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Dalla parte dei lettori
Andrea Sebastianelli
Direttore Responsabile
Il Segno, che non ha mai usufruito
di finanziamenti pubblici, nasce
nel 2002 per riempire un vuoto:
far conoscere ai cittadini tutte quelle notizie altrimenti destinate a rimanere chiuse nei cassetti dei politici.
Questo è l'impegno che
portiamo avanti ancora oggi.
Leggi qui l'ultimo numero
Il segno ottobre 2019 prima pagina.jpg
Consulta l'archivio online
Il Segno su Facebook
Sostieni la nostra libertà
Inviaci un contributo
Associazione Culturale
Editoriale il Segno
Via dei Monti, 24
00040 Rocca di Papa (Roma)
Banca di Credito Cooperativo
dei Castelli Romani e del Tuscolo
N. IBAN:
IT-12-Q-07092-39230
0000-0011-0977

Also Featured In

    Like what you read? Donate now and help me provide fresh news and analysis for my readers   

© 2023 by "This Just In". Proudly created with Wix.com