Nuovi guai per il Comune: la Rdp Parking minaccia di chiudere il parcheggio del Carpino

October 8, 2018

A 8 anni dalla posa della prima pietra e a 2 dall’inaugurazione, guai in vista per il parcheggio del Carpino. La Rdp Parking Srl, società che ha realizzato la struttura multipiano di piazza Valeriano Gatta, ha aperto un contenzioso con il Comune di Rocca di Papa. La diffida è stata notificata al Comune di Rocca di Papa l’8 marzo 2018 (nota prot. 6530). L’azienda campana chiede all’amministrazione di «adottare tutti i provvedimenti necessari per addivenire alla risoluzione delle problematiche insorte con la società nell’ambito del rapporto concessorio».

 

In concreto la Rdp Parking intende rinunciare alla gestione del parcheggio, affidandola direttamente al Comune di Rocca di Papa. Questo riguarda soltanto i posti auto, mentre l’azienda manterrebbe la proprietà dei locali a uso commerciale. La diffida è piuttosto preoccupante perché la Rdp Parking a fronte di un rifiuto da parte del Comune, ha annunciato non solo la rescissione della convenzione sottoscritta nel 2008 ma anche la chiusura del parcheggio. Una batosta che farebbe diventare il multipiano un edificio fantasma.

 

Ma non è finita perché la Rdp Parking, riconsegnando anticipatamente le chiavi della struttura al Comune, chiede contestualmente che sia proprio quest’ultimo a farsi carico del pagamento del mutuo decennale (1,6 milioni di euro), acceso per effettuare i lavori costati quasi 3 milioni di euro. Una eventualità da evitare per l’ente guidato da Crestini che, di punto in bianco, si ritroverebbe con l’ennesimo prestito da dover restituire. Per chiudere il contenzioso la Rdp Parking propone infine di ottenere dal Comune, a titolo di risarcimento per il capitale investito nel multipiano, l’edificio della ex scuola di via del Vallone, già oggetto di diverse aste andate deserte.

 

Non trova pace quindi la vicenda di un progetto che già nelle fasi iniziali aveva fatto nascere più di un interrogativo e su cui anche gli ispettori del Ministero delle Finanze avevano acceso un faro a novembre 2017 (LEGGI QUI) riscontrando gravi irregolarità nell’aggiornamento contrattuale approvato dal consiglio comunale il 30 maggio 2012 (giunta Boccia-Sciamplicotti) che affidava alla Rdp Parking la realizzazione per la mitigazione paesaggistica e la sistemazione della scarpata sottostante.

 

L’amministrazione guidata da Crestini il 29 marzo 2018 (prot. 8708) ha contestato le richieste avanzate dalla Rdp Parking, ma questa risposta anziché tranquillizzare la cittadinanza potrebbe creare un’ulteriore problema. Infatti in questa lettera il sindaco di Rocca di Papa ha a sua volta diffidato l’azienda invitandola ad «eliminare alcuni difetti di costruzione/manutenzione dell’opera, con particolare riferimento alla copertura della stessa che funge da piazza superiore pubblica». Le parole usate dal sindaco messe nero su bianco, dicono chiaramente che la struttura ha dei difetti di costruzione ma non chiarisce, pur parlando di problematiche nella copertura, se la piazza sovrastante risponde ai parametri di sicurezza e di fruibilità. Questo aspetto è molto importante poiché la piazza, essendo pubblica (come scrive Crestini) è spesso utilizzata per lo svolgimento di attività culturali, e vista l’imminenza della sagra delle castagne non vorremmo avere una piazza chiusa e sigillata per problemi di sicurezza. L’appello che facciamo al sindaco e all’assessore ai lavori pubblici Zitelli, dunque, è quello di dire al più presto ai cittadini, al fine di tranquillizzarli, se la piazza è fruibile oppure no.

 

L’impressione è che questo contenzioso tra il Comune e la Rdp Parking Srl sarà piuttosto lungo.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Dalla parte dei lettori
Andrea Sebastianelli
Direttore Responsabile
Il Segno, che non ha mai usufruito
di finanziamenti pubblici, nasce
nel 2002 per riempire un vuoto:
far conoscere ai cittadini tutte quelle notizie altrimenti destinate a rimanere chiuse nei cassetti dei politici.
Questo è l'impegno che
portiamo avanti ancora oggi.
Leggi qui l'ultimo numero
Il Segno prima pagina.jpg
Consulta l'archivio online
Il Segno su Facebook
Sostieni la nostra libertà
Inviaci un contributo
Associazione Culturale
Editoriale il Segno
Via dei Monti, 24
00040 Rocca di Papa (Roma)
Banca di Credito Cooperativo
dei Castelli Romani e del Tuscolo
N. IBAN:
IT-12-Q-07092-39230
0000-0011-0977

Also Featured In

    Like what you read? Donate now and help me provide fresh news and analysis for my readers   

© 2023 by "This Just In". Proudly created with Wix.com