Lo strano caso del comandante della polizia locale di Rocca di Papa: lo sceglie la Raggi e il concorso (già concluso) sparisce

July 5, 2019

Salta la nomina di Tamara Latini, già collaboratrice del Sostituto Procuratore di Velletri dott. Luigi Paoletti (quindi figura di primo piano), che sarebbe dovuta diventare il nuovo comandante della polizia locale di Rocca di Papa. Il motivo ufficiale è l’arrivo di Gabriele Di Bella, che dallo scorso 21 giugno (con il decreto di nomina n. 10) ha assunto tale delicato incarico «fino a cessata esigenza o comunque fino ad eventuale revoca anticipata» su indicazione della sindaca di Roma Virginia Raggi in seguito alla tragica esplosione che ha reso inagibile il municipio e provocato la morte del sindaco e di un suo delegato. Una decisione presa in seguito all’emergenza venutasi a creare.

 

Gabriele Di Bella, che è anche un dirigente sindacale della Uil, proviene dal reparto del quartiere Parioli di Roma ma conosce bene l’area dei Castelli Romani avendo ricoperto per molti anni il ruolo di comandante nei comuni di Nemi e Lanuvio. Lo scorso 24 giugno, infatti, la giunta comunale guidata dalla vicesindaco Veronica Cimino ha approvato una delibera per modificare la programmazione del fabbisogno del personale per il triennio 2019-2021 a causa dell’evento disastroso del 10 giugno. Nella stessa delibera (assente Danilo Romei), viene stabilito di annullare «la procedura espletata per la copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato cat. D1 (quella per ricoprire il ruolo di comandante della polizia locale, n.d.d.), che con la presente deliberazione è stata soppressa». Una procedura che però aveva già esaurito il suo percorso visto che il 28 maggio, cioè 13 giorni prima dei drammatici fatti a tutti noti, la commissione giudicatrice aveva compilato la graduatoria finale con Tamara Latini classificatasi al primo posto con 17 punti, e un altro candidato, Paolo Pelacci, secondo con 15,51.

 

L’atto in questione, firmato dal segretario comunale Luigino Lorenzini, aveva dunque concluso la procedura per la «selezione degli idonei […] per la copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato - Categoria D1 - Istruttore direttivo Polizia Locale». Si era soltanto in attesa della nomina della Latini. Poi, stando alla ricostruzione contenuta nella delibera del 24 giugno, «la Città di Roma Capitale ha disposto il distacco temporaneo del FPL Gabriele Di Bella presso la Polizia Locale del Comune di Rocca di Papa con decorrenza dal 21 giugno 2019» annullando di fatto gli esiti della selezione già avviata e conclusa a favore della nomina di Tamara Latini.

 

Il nuovo comandante lo ha “imposto” la Raggi, oppure è stata la Cimino a chiederlo? In attesa di ricevere una risposta possiamo dire che, a fiuto, l’emergenza determinatasi con la sciagura del 10 giugno ha interessato molti settori dell’amministrazione pubblica locale ma non certamente il settore dei vigili, da tempo abituato a stare con un comandante facente funzioni, e con la figura di Responsabile del settore ricoperta da Giovanni Gatta. Ecco perché il contenuto della delibera del 24 giugno appare quantomeno forzato, quasi a voler dare una giustificazione all’annullamento di una procedura ormai conclusa. Tanto più che in questa delibera non si dice nemmeno che la selezione per il nuovo comandante dei vigili aveva addirittura prodotto un risultato concreto: la graduatoria finale della selezione a favore di Tamara Latini. Perché? Non lo sappiamo ma sarebbe interessante saperlo visto che né la vicesindaco Cimino, né l’ormai ex Responsabile del settore Giovanni Gatta, hanno spiegato nel dettaglio quanto accaduto.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Dalla parte dei lettori
Andrea Sebastianelli
Direttore Responsabile
Il Segno, che non ha mai usufruito
di finanziamenti pubblici, nasce
nel 2002 per riempire un vuoto:
far conoscere ai cittadini tutte quelle notizie altrimenti destinate a rimanere chiuse nei cassetti dei politici.
Questo è l'impegno che
portiamo avanti ancora oggi.
Leggi qui l'ultimo numero
Il segno ottobre 2019 prima pagina.jpg
Consulta l'archivio online
Il Segno su Facebook
Sostieni la nostra libertà
Inviaci un contributo
Associazione Culturale
Editoriale il Segno
Via dei Monti, 24
00040 Rocca di Papa (Roma)
Banca di Credito Cooperativo
dei Castelli Romani e del Tuscolo
N. IBAN:
IT-12-Q-07092-39230
0000-0011-0977

Also Featured In

    Like what you read? Donate now and help me provide fresh news and analysis for my readers   

© 2023 by "This Just In". Proudly created with Wix.com