Morìa di segretari comunali: è ora di dirci come stanno le cose

November 22, 2019

Il consigliere comunale Lorenzo Romei ci ha informato che anche la nuova segretaria comunale Caterina Cordella, insediatasi pochi giorni fa, ha gettato la spugna. La ex-neo-arrivata ha già fatto un record: è rimasta al suo posto solo una settimana. Si tratta del nono segretario comunale in appena 1.253 giorni, cioè 3 anni e mezzo. Non risulta che esista un caso simile nel resto dell’Italia.

 

Che cosa spinge i segretari comunali ad abbandonare questo importante e delicato ruolo? Viste le continue ritirate appare evidente che il clima amministrativo giochi il suo ruolo nel determinare la decisione di andare via il prima possibile.

 

L’amministrazione comunale di Rocca di Papa, a cominciare dalla vicesindaco Veronica Cimino, su questo argomento non dice una parola, quasi fosse un fatto normale che una cittadina di 20.000 abitanti cambi 10 segretari in meno di quattro anni. A questo punto qualcuno dovrebbe dare delle spiegazioni plausibili ai cittadini. La colpa è dei politici che amministrano dal 2016, visto che questa "morìa" di segretari è nata con l'elezione dell'ex sindaco Crestini? Oppure dei Responsabili degli uffici comunali? O dei dipendenti comunali? O forse del clima piovoso che caratterizza Rocca di Papa?

 

Una risposta sarebbe doverosa. E perché il Ministero dell'Interno non interviene per fare chiarezza su ciò che sta accadendo?

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Dalla parte dei lettori
Andrea Sebastianelli
Direttore Responsabile
Il Segno, che non ha mai usufruito
di finanziamenti pubblici, nasce
nel 2002 per riempire un vuoto:
far conoscere ai cittadini tutte quelle notizie altrimenti destinate a rimanere chiuse nei cassetti dei politici.
Questo è l'impegno che
portiamo avanti ancora oggi.
Leggi qui l'ultimo numero
Il segno ottobre 2019 prima pagina.jpg
Consulta l'archivio online
Il Segno su Facebook
Sostieni la nostra libertà
Inviaci un contributo
Associazione Culturale
Editoriale il Segno
Via dei Monti, 24
00040 Rocca di Papa (Roma)
Banca di Credito Cooperativo
dei Castelli Romani e del Tuscolo
N. IBAN:
IT-12-Q-07092-39230
0000-0011-0977

Also Featured In

    Like what you read? Donate now and help me provide fresh news and analysis for my readers   

© 2023 by "This Just In". Proudly created with Wix.com